Concorso UniLapis

Informativa tutela dei dati personali

Prima di compilare la domanda di partecipazione al Bando di concorso, è necessario prendere visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali rilasciata ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento (UE) 2016/679 e del d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e ss.mm.ii.,

NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI


 

Informativa trattamento dati personali ex art. 13 del Reg. (UE) 2016/679

Bando di concorso

UNILAPIS – CONCORSO LETTERARIO

edizione #24

La presente informativa, di cui si richiede attenta lettura, ha la finalità di mettere a conoscenza gli interessati delle operazioni di trattamento che vengono effettuate sui loro dati personali e permettere agli stessi di esercitare i propri diritti. In osservanza al Regolamento (UE) 2016/679 (di seguito RGPD) e al d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196, come integrato con le modifiche introdotte dal d.lgs. 10 agosto 2018, n. 101, si forniscono le seguenti informazioni in ordine al trattamento dei dati personali: 

SOGGETTI DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento: Agenzia per il Diritto allo Studio Universitario dell’Umbria (ADiSU), con sede in Perugia, via Benedetta, n. 14, in persona del legale rappresentante pro-tempore, telefono: +39 075 4693100 - e-mail: adisu@adisu.umbria.it – PEC: adisu@pec.it

Responsabile della protezione dei dati (RPD): il RPD nominato dal Titolare è la Fondazione Logos PA, sede operativa Via Giovanni Giolitti, 17 - 00030 Colonna tel. +39 06 321.105.14 e può essere contattato al seguente indirizzo e-mail: dpo@adisu.umbria.it

Interessati al trattamento: sono gli studenti universitari partecipanti al Bando di concorso letterario e gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutori dei minori che partecipano allo stesso concorso. 

Autorizzati al trattamento: soggetti interni all’Agenzia, autorizzati dal Titolare ai sensi dell’art. 29 del RGPD, nonché soggetti esterni autorizzati dal Responsabile del trattamento - di cui all’art. 28 del Reg.(UE) 2016/679 - che trattano i dati in ragione delle mansioni e/o degli incarichi assegnati e coinvolti nelle diverse attività di trattamento, nel rispetto di quanto previsto dal RGPD e dal d.lgs. n. 196/2003 e ss.mm.ii. L’elenco degli autorizzati è conservato presso la sede del Titolare e presso il Responsabile del trattamento. 

Responsabili del trattamento/Contitolari/Titolari autonomi: soggetti esterni (persone fisiche o giuridiche) di cui si avvale l’ADiSU per l’espletamento delle attività e dei relativi trattamenti di dati personali di cui è Titolare. Tali soggetti sono nominati quali Contitolari o Responsabile del trattamento ai sensi, rispettivamente, degli artt. 26 e 28 del RGPD, oppure possono operare in qualità di Titolari autonomi. L’elenco aggiornato di tali soggetti è conservato presso la sede del Titolare.

FINALITA’: i dati acquisiti in autocertificazione, compresi quelli appartenenti alle categorie particolari, rilasciati per la compilazione della domanda digitale di partecipazione al concorso, quelli contenuti nella relativa documentazione richiesta (opere letterarie inedite), compresi quelli riprodotti nel video-racconto, sono trattati dall’Agenzia per adempiere ai propri compiti istituzionali di pubblico interesse di cui è investita e per le finalità volte all’attuazione del presente concorso. 

Ai fini della partecipazione al concorso le immagini e gli audio riprodotti nel video-racconto saranno pubblicati nel sito web Radiophonica.com e in quello istituzionale dell’Agenzia per essere giudicate con votazione popolare on-line. 

Gli elaborati e i video-racconti, rilasciati per la partecipazione al concorso, verranno trattati anche per finalità promozionali e di documentazione, tramite pubblicazione nel sito web Radiophonica.com, in quello istituzionale dell’Agenzia e nei rispettivi social media. Le migliori opere finaliste tra quelle pervenute, inoltre, saranno pubblicate - nel sito web Radiophonica.com, in quello istituzionale dell’Agenzia e nei rispettivi social media - in un quaderno a stampa e la presentazione dello stesso quaderno e la premiazione dei vincitori, ove possibile, sarà attuata nel corso della manifestazione “Umbrialibri 2024”.

BASE GIURIDICA: il trattamento dei dati personali per le suddette finalità trova la sua base giuridica: 

  1. nel consenso espresso, per quanto attiene la pubblicazione di foto, riprese e registrazioni audio-video effettuate durante la premiazione e per il trattamento dei dati dei minori; 

  2. nella necessità di esecuzione di un contratto (tra lo studente e l’Agenzia); 

  3. nella necessità di adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetto l’Agenzia e per difendere un proprio diritto in sede giudiziaria e di eseguire un compito di interesse pubblico o connesso all'esercizio di pubblici poteri di cui è investita la stessa Agenzia, quale la promozione di attività culturali (Legge regionale 28 marzo 2006, n. 6 “Norme sul diritto allo studio universitario e disciplina dell'Agenzia per il diritto allo studio universitario dell'Umbria (ADiSU)” artt. 1 e 3). 

I dati personali trattati per le basi giuridiche di cui alle lettere b) e c) non necessitano, per le suddette finalità, di un espresso consenso da parte dell’interessato. Il trattamento delle categorie di dati particolari, ad eccezione di quanto disposto alla lettera a), avviene esclusivamente per lo svolgimento delle funzioni istituzionali dell’Agenzia e, pertanto, ai sensi dell’art. 6, par. 1, lett. e) del RGPD e dell’art. 2-ter, comma 1-bis del d.lgs. 196/2003 non necessita del consenso. Il trattamento delle categorie di dati particolari è consentito ai sensi dell’art. 9, par. 2, lett. g) del RGPD e dell’art. 2-sexies, comma 2, lett. m) e bb) del d.lgs. n. 196/2003, ovvero quando è previsto da norme di legge o norme regolamentari. 

OBBLIGATORIETA’ CONFERIMENTO DEI DATI: il conferimento dei dati personali richiesti è necessario per la partecipazione al concorso; il mancato, parziale o inesatto rilascio di tali dati impedisce la realizzazione della relativa istruttoria. La pubblicazione di foto, riprese e registrazioni audio-video, compreso il trattamento dei dati e delle immagini dei minori, effettuate durante la premiazione, è consentita, invece, previo rilascio del relativo consenso al trattamento. 

TIPOLOGIA DATI TRATTATI: i dati personali oggetto del trattamento sono quelli “comuni”, quali a titolo esemplificativo e non esaustivo, dati anagrafici e dati di contatto, nonché le immagini e gli audio riprodotti nei video-racconti rilasciati al momento della compilazione della domanda di partecipazione al concorso. Nel rispetto di quanto previsto dal RGPD e dal d.lgs. n. 196/2003, potrebbero, inoltre, essere trattate anche categorie di dati particolari. I criteri e le modalità per la presentazione delle opere sono disciplinati nel Bando di concorso. L’ADISU, di norma, non fornisce servizi direttamente a minori ma potrebbe trattarne dati personali nella misura in cui gli stessi siano strettamente necessari per partecipare al Bando di concorso e soltanto se condivisi consapevolmente dai genitori del minore o da coloro che ne esercitano la potestà genitoriale o che ne hanno la tutela. In tal senso, per compilare la domanda di partecipazione, è necessario allegare la relativa dichiarazione di cui all’Allegato A al Bando sottoscritta dai genitori del minore o da coloro che ne esercitano la potestà genitoriale o che ne hanno la tutela. Al fine della diffusione, per fini promozionali e di comunicazione, nel sito web Radiophonica.com, nel sito istituzionale dell’Agenzia e nei relativi canali social dei dati personali comuni e delle immagini del minore (registrazioni video, audio e fotografiche, o altri materiali audiovisivi contenenti l'immagine, il nome e la voce con particolare riferimento alla pubblicazione delle immagini relative alle premiazione), gli esercenti la responsabilità genitoriale o tutori dovranno rilasciare il loro consenso compilando e trasmettendo la relativa dichiarazione di cui all’Allegato B al Bando di concorso. Nel rispetto della normativa sul trattamento e la protezione dei dati personali, nel sito web istituzionale dell’Agenzia e in “Amministrazione trasparente” gli atti indicanti i dati identificativi degli studenti sono individuati in forma pseudonimizzata tramite un codice identificativo alfanumerico attribuito alla domanda digitale di partecipazione al concorso. 

MODALITA’ DI TRATTAMENTO: in ottemperanza ai principi di trasparenza, liceità, correttezza, pertinenza e completezza, la raccolta e il trattamento dei dati da parte dell’Agenzia avverrà tramite l’ausilio di strumenti informatici e telematici e su supporto cartaceo, nel rispetto delle misure di sicurezza previste dall’art. 32 del Reg.(UE) 2016/679. Il trattamento dei dati è effettuato in modo pertinente e limitato a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono forniti da parte dei soggetti autorizzati ai sensi dell’art. 29 del RGPD garantendo la massima sicurezza e riservatezza, sempre in piena conformità alla normativa in vigore. 

PERIODO DI CONSERVAZIONE: in considerazione di quanto previsto dall’art. 5, par 1, lett. e) del RGPD i dati personali raccolti verranno conservati per un arco di tempo non superiore a quello necessario al raggiungimento delle finalità per i quali sono trattati e a quello necessario all’adempimento degli obblighi normativi. Nello specifico i dati verranno conservati per tutta la durata del concorso e successivamente per il tempo necessario ad espletare tutti gli eventuali adempimenti correlati e derivanti oltre che per adempiere ad obblighi legali e, comunque, sino alla scadenza del termine di prescrizione dei diritti derivanti dal rapporto e sino alla composizione di contenziosi eventualmente sorti e per un totale di 10 anni. Il materiale pubblicato, anche nei social, sarà conservato per 5 anni. Il Titolare si impegna a verificare periodicamente l’obsolescenza dei dati conservati. Nel caso di ulteriore conservazione dei dati, non determinabile a priori in conseguenza delle diverse liceità del trattamento, l’Agenzia garantisce il rispetto di minimizzazione. Esaurite tutte le finalità che legittimano la conservazione dei dati, il Titolare avrà cura di renderli anonimo o cancellarli. Per ulteriori specifiche indicazioni sulla durata di conservazione dei dati, si rimanda alla lettura del “Massimario di selezione e scarto” allegato al “Manuale di gestione del protocollo informatico, dei documenti e dell’archivio” pubblicato nel sito web dell’Agenzia. 

DESTINATARI DEI DATI PERSONALI: i dati personali trattati per le finalità di cui sopra, saranno accessibili e resi conoscibili ai dipendenti autorizzati, compresi gli amministratori di sistema, ai fornitori di servizi software per l’amministrazione della procedura, ai vari soggetti pubblici coinvolti che forniscono servizi strumentali allo svolgimento dell’attività dell’Agenzia legati ad essa da rapporti contrattuali (ad esempio Tesoreria dell’Agenzia, addetti all’assistenza informatica, membri della Giuria tecnica, la Giuria popolare, personale dell’Associazione di Promozione Sociale l'Officina - nominata Responsabile del trattamento a fronte del contratto per l'affidamento della gestione del servizio web radio Radiophonica.com) o che sono messi a conoscenza dei dati per lo svolgimento di adempimenti procedimentali e attività di controllo e a cui la comunicazione sia necessaria per la corretta esecuzione delle finalità qui indicate e da ogni altro soggetto che vi abbia interesse nel caso di richiesta di accesso ai sensi della L. n. 241/1990 e del d.lgs. 33/2013 e per i controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese ai sensi del D.P.R. 445/2000. La gestione e la conservazione dei dati personali raccolti avviene su server ubicati all’interno dell’Unione Europea e in particolare su server situati presso il centro servizi regionali o in cloud di fornitori esterni di alcuni servizi necessari alla gestione tecnico-amministrativa che, solo ai fini della prestazione richiesta, potrebbero venire a conoscenza dei dati personali degli interessati. Tali soggetti sono debitamente nominati come responsabili del trattamento a norma dell’art. 28 del RGPD. Le categorie di dati particolari - solo su richiesta dell’interessato - potranno essere comunicate, nell’ambito del perseguimento delle finalità sopra indicate, solo ove previsto da norme di legge o di regolamento. In ogni caso, la comunicazione e la diffusione di dati personali, diversi dalle categorie particolari, potranno essere effettuate dall’Agenzia solo nel rispetto di quanto previsto Regolamento europeo. È fatta salva, in ogni caso, la comunicazione o diffusione di dati richiesti, in conformità alla vigente normativa, dall’Autorità di Pubblica Sicurezza, dall’Autorità Giudiziaria o da altri soggetti pubblici per finalità di difesa, sicurezza dello Stato ed accertamento dei reati. I dati non sono sottoposti a profilazione. I dati pubblicati nel sito web non saranno soggetti ad indicizzazione, mentre quelli esposti in Amministrazione Trasparente saranno indicizzati dai motori di ricerca. 

TRASFERIMENTO DATI: i dati forniti dagli interessati non sono trasferiti dal Titolare all’estero o all’esterno dell’Unione Europea. In ogni caso, il Titolare assicura che un loro eventuale trasferimento verso Paesi extra-UE avverrà in conformità delle disposizioni di cui agli articoli da 44 a 49 del Regolamento europeo e delle nuove Linee guida sul trasferimento dati estero EDPB .

DIRITTI DEGLI INTERESSATI: l’ADiSU in qualità di Titolare risponde alle richieste di esercizio dei diritti che dovessero essere avanzate dagli interessati ai sensi degli artt. da 15 a 22 del Reg. (UE) 2016/679. L’interessato può esercitare i suoi diritti e precisamente accedere ai propri dati personali, chiederne la rettifica, la limitazione o la cancellazione nonché opporsi al loro trattamento (fatta salva l’esistenza di motivi legittimi da parte del Titolare), compilando l’apposito modulo disponibile sul sito web istituzionale dell’Agenzia al link: Privacy | A.Di.S.U. (adisu.umbria.it), seguendo la procedura relativa alla richiesta di esercizio dei diritti. In base a quanto previsto dall'art. 77 del RGPD e dagli artt. da 140-bis a 143 del d.lgs. n. 196/2003, in caso di presunte violazioni della disciplina in materia di protezione dei dati personali, l'interessato può proporre un eventuale reclamo all’Autorità di Controllo Italiana - Garante per la protezione dei dati personali - fatta salva ogni altra forma di ricorso amministrativo o giurisdizionale. Informazioni e istruzioni per la presentazione e l'invio nonché il modulo di reclamo sono pubblicati nel sito del Garante nella sezione “Modulistica”

REVOCA DEL CONSENSO: nei casi di consenso alla registrazione ed al trattamento dei dati personali per scopi specifici, l’interessato ha il diritto di revocare lo stesso consenso prestato per quello specifico trattamento in qualsiasi momento. Per revocare il consenso possono essere utilizzati i canali di contatto contenuti nella presente informativa.


 

La presente informativa potrà essere soggetta a eventuali modifiche e integrazioni. In tal caso gli interessati saranno debitamente informati.

Dichiarazioni

DICHIARAZIONI DELL’INTERESSATO

Io sottoscritto/a in qualità di interessato al trattamento dei dati personali, ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e in base a quanto disposto nel d.lgs. 30 giugno 2003, n. 196 e ss.mm.ii., consapevole che il conferimento degli stessi per le finalità riportate nell’informativa è un requisito necessario per poter partecipare alla procedura, 

Dichiarazione minorenne

per compilare la domanda è necessario acquisire separatamente e esplicitamente il consenso al trattamento dati dei minori da parte degli esercenti la responsabilità genitoriale o tutori  compilando e trasmettendo, tramite upload, la relativa dichiarazione allegata al Bando di concorso 

Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: pdf, jpg, jpeg.

Dichiara inoltre

di essere stato informato che a fini della partecipazione al presente concorso i video-racconti saranno pubblicati  nel sito web Radiophonica.com in quello istituzionale dell’Agenzia e nei relativi canali social per le procedure di votazione popolare online per la durata e secondo le modalità indicati nell’informativa allegata alla domanda di partecipazione al concorso.

acconsento 1

di essere stato informato che durante lo svolgimento della premiazione verranno effettuate, inoltre, foto, riprese e registrazioni audio-video che saranno poi pubblicate nel sito web Radiophonica.com in quello istituzionale dell’Agenzia e nei relativi canali social e pertanto in riferimento ai miei dati personali 

acconsento 2

di essere consapevole che la cessione delle foto, delle riprese e delle registrazioni audio-video all’Agenzia ed il relativo utilizzo da parte della stessa sono a titolo gratuito, senza limiti di tempo anche ai sensi dell’art. 10 Codice Civile e degli articoli 96 e 97 della Legge n. 633/1941 (Diritto d’autore) e che le immagini rimangono di proprietà della medesima, fermo restando il divieto comunque dell’uso dell’immagine in contesti che pregiudichino la dignità personale ed il decoro dell’interessato

consapevole1

di essere stato informato che ai sensi dell'art. 7 del Regolamento (UE) 2016/679, sulle possibilità e modalità del proprio diritto di revocare il consenso prestato in qualsiasi momento e che la revoca dello stesso determinerà l’impossibilità di trattare i dati forniti per lo specifico correlato trattamento 

consapevole2

Modulo iscrizione

Premessa

UniLapis 2024 ” è riservato agli studenti iscritti  ai seguenti Atenei e Istituti universitari umbri:

  • Università degli Studi di Perugia
  • Università per Stranieri di Perugia
  • Conservatorio di Musica “Francesco Morlacchi” di Perugia
  • Istituto Superiore di Studi Musicali “Giulio Briccialdi” di Terni
  • Accademia Belle Arti “Pietro Vannucci” di Perugia
  • Istituto Universitario di Mediazione Linguistica per Interpreti e Traduttori di Perugia
  • Istituto Italiano Design di Perugia.

Candidato

Iscrizione Universitaria

Configurazione del profilo

Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: gif, jpg, jpeg, png.

Testi Narrativa

Inserire il titolo e il testo del racconto negli appositi spazi.

Inoltre allegare (documentazione inviata ai giurati)  l'opera in formato testuale,  e in formato pdf.

Allegare l'opera in formato testuale, seguendo la seguente definizione cognome–nome–titoloracconto–data.doc. (rossi-mario-lavispateresa-18sett2024.doc.)
Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: doc, docx, .
Allegare l'opera in formato pdf, seguendo la seguente definizione: cognome–nome–titoloracconto–data.pdf. (rossi-mario-lavispateresa-18sett2024.pdf)
Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: pdf.

Testi Poesia

Sono ammesse raccolte poetiche composte da un minimo di 3 a un massimo di 5 poesie (ognuna delle quali non potrà essere più lunga di una pagina di formato A4), in copia informatica.

Inserire il titolo e il corpo all'interno degli spazi predisposti.

Allegare inoltre copia delle opere (documentazione a disposizione dei giurato)

Allegare la raccolta poetica in formato testuale, seguendo la seguente definizione cognome–nome–titoloraccoltapoetica–data.doc. (rossi-mario-lavispateresa-18sett2024.doc.)
Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: doc, docx.
Allegare la raccolta poetica in formato pdf, seguendo la seguente definizione: cognome–nome–titoloraccoltapoetica–data.pdf. (rossi-mario-lavispateresa-18sett2024.pdf)
Un solo file.
Limite 128 MB.
Tipi consentiti: , pdf, .

VideoCast

Io sottoscritto autorizzo ADiSU Umbria a diffondere, in forma parziale o integrale, anche online tramite siti web e social media, per soli fini promozionali e di documentazione, il file video con cui partecipo al UniLapis 2024, dei quali rimango detentore di tutti i diritti.
Io sottoscritto dichiaro che il file video (e l'eventuale colonna sonora inserita) con cui partecipo al UniLapis 2024, del quale rimango detentore di tutti i diritti, non è soggetto alla tutela da parte di terzi.
Un solo file.
Limite 10 MB.
Tipi consentiti: mp4.
CAPTCHA
Inserire i caratteri mostrati nell'immagine.
Questa domanda è un test per verificare che tu sia un visitatore umano e per impedire inserimenti di spam automatici.